Che cos’è il Coaching

Il coaching è un metodo orientato a migliorare la qualità del management e dei collaboratori per realizzare cambiamenti strategici, motivare e potenziare talenti, nonché un’opportunità individuale per imparare a riconoscere ed utilizzare al meglio le proprie potenzialità personali. Il coaching è metodo di sviluppo personale, un modello di approccio al cambiamento che dall’individuo passa al suo ambiente.

Come si utilizza in azienda

Le persone, inserite in un contesto lavorativo, qualsiasi sia il settore di attività dell’azienda o dell’ente di appartenenza, spesso sono più concentrate sulla loro prestazione professionale piuttosto che sulle modalità di realizzare tale obiettivo. Il Coaching facilita il raggiungimento dell’obiettivo aziendale che viene declinato in un percorso operativo definito insieme al cliente e reso attualizzabile attraverso azioni chiare, precise, concrete e autodeterminate dal cliente.

Un intervento di COACHING in AZIENDA può essere rivolto ai singoli collaboratori, ai gruppi di lavoro o all’intera organizzazione, in funzione dell’obiettivo di miglioramento identificato dall’azienda.

I diversi tipi di coaching in azienda

Business &Executive Coaching

Riservato ai manager e/o ai loro collaboratori attraverso sessioni di tipo individuale per lo sviluppo di una leadership efficace, il miglioramento della capacità di delega e di gestione del proprio team, il miglioramento della gestione del tempo e delle priorità operative, abbassamento del livello di ansia e stress, aumento dei risultati sia in termini qualitativi che quantitativi.

Coaching Organizzativo

È il coaching rivolto più in generale ad un contesto organizzativo che, oltre che un’azienda, può essere una scuola, un’organizzazione no profit, un ospedale, ecc. L’intervento di coaching consente all’organizzazione di individuare o fare chiarezza sulle mete future, di tradurle in obiettivi e di allenare le potenzialità organizzative al fine di riconoscere e mettere in atto le modalità strategiche più funzionali alla realizzazione degli obiettivi stessi.
Centrale è la concezione che ogni organizzazione è un soggetto dotato di cultura: è la cultura la matrice dell’organizzazione, dei suoi cambiamenti, delle sue crisi, delle sue risorse. Anche in questo tipo di coaching le parti in gioco possono essere tre: lo sponsor (colui che chiede l’intervento di coaching), il beneficiario dell’intervento di coaching ed il coach. In questa tipologia di coaching il coach ha come priorità la relazione con il leader dell’organizzazione.

Team & Group Coaching

Intervento volto a facilitare, tra i componenti di un gruppo di lavoro, il passaggio da una visione auto-centrata sulle proprie competenze e modi di pensare, ad una visione d’insieme che integri le competenze di tutti nell’ottica della maggior collaborazione e della sinergia operativa, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati e condivisi. Facilita il passaggio da un focus sui contenuti del proprio lavoro ad un focus sui processi.

Vantaggi di un intervento di Coaching in Azienda

Grazie ad una maggiore focalizzazione sia sulle risorse a disposizione che sulle mete da raggiungere, il coach attua un processo di crescita unico e personale che garantisce lo sviluppo armonico e concreto dell’azienda che dall’individuo passa al suo ambiente.

Il coach assolve la funzione di colui che stimola il cliente sostenendolo nel redigere ed a attuare un piano di azione che gli permetta di realizzarlo nei tempi che ha stabilito.

  • fornisce feedback mirati e continui circa il livello dei risultati intermedi raggiunti dal cliente
  • supporta la concentrazione e la motivazione
  • responsabilizza nel passaggio dal pensiero all’azione
  • aiuta a riconoscere il ruolo che l’emotività può avere sull’efficacia delle proprie azioni e aiuta a gestirla
  • offre uno spazio di confronto aperto, rispettoso, costruttivo e libero da pregiudizi affinché il cliente si focalizzi su aree della propria sfera professionale o personale che possono essere migliorate o implementate
  • stimola l’autoriflessione e coadiuva nell’individuare nuove opzioni, strategie o possibilità di crescita personale anche in un contesto aziendale.

0

You may also like

Le difficoltà del Passaggio Generazionale nelle Aziende Familiari
Aperitivi d’impresa: incontro con Silvia Noé sulle difficoltà e le opportunità di fare impresa in Sicilia
La felicità tra biochimica e buone abitudini

Monica Occhini