COACHING AZIENDALE

Si tratta di un’esperienza di team coaching per il vostro personale aziendale. Per garantire l’attiva partecipazione di tutti nello svolgimento degli esercizi di applicazione pratica, si consiglia di focalizzare il target del gruppo secondo obiettivi specifici, fino a un massimo di 12 persone per gruppo.

La gestione e la risoluzione dei conflitti sono le sfide che, più di altre, aiutano a consolidare l’affiatamento e l’efficienza del gruppo di lavoro.

Questo tipo di attività di formazione esperienziale prevede esercizi pratici che introducono alle migliori prassi del caos management attivando laboratori dinamici di team coaching.  È un tipo di attività fondamentale in prima battuta per il consolidamento di soft skills che vanno al di là della mera professionalità, per completare i componenti del team come persone in grado di gestire le più diverse situazioni. In fondo, il conflitto è parte integrante di qualsiasi tipo di rapporto umano ed il consolidamento delle relazioni sane ed efficaci tra colleghi (team bonding) facilita il raggiungimento dei risultati attraverso le attività di gioco (gameplay) che incoraggiano la collaborazione e rafforzano l’efficacia del lavoro di gruppo (teamwork).

Le attività ludiche ed educative di cui si compone la nostra proposta consentono di interagire con i propri colleghi in modo diverso, uscendo dagli schemi della routine, utilizzando il gioco come nuovo campo d’azione. L’esperienza che le persone vengono invitate a fare diventa di fatto una prova concreta di come è già possibile consolidare i rapporti interpersonali esprimendo tutta la forza del gruppo e sprigionando al massimo tutto il suo intrinseco potenziale. Il gioco, inoltre, innesca la competizione creativa e scatena il divertimento attivando nuove leve motivazionali per ciascun componente della squadra dove ognuno diventa indispensabile per il raggiungimento dell’obiettivo finale. Solo in questo modo il successo del gruppo diventa la vittoria di ognuno (effective team building).

Si possono prevedere diversi tipi di attività in funzione dell’obiettivo da raggiungere e fare un singolo incontro, o meglio ancora, una serie di incontri, all’interno di un percorso più ampio. Di seguito i possibili moduli da attivare in funzione dell’obiettivo:

  • Gestione e risoluzione dei conflitti (interni ed esterni)
  • Sviluppo della leadership assertiva
  • Allenare il potere della delega
  • Vivere il cambiamento come unica costante
  • Orientare la propria mente all’eccellenza
  • Mantenere bilanciati il carico di lavoro, le proprie passioni e il tempo per svolgerle
  • Riconoscere ed utilizzare i punti di forza del singolo nel lavoro di gruppo (squadra)
  • Aumentare la consapevolezza di ruolo ed assunzione della responsabilità attiva
  • Trasformare le criticità (interne ed esterne) in risorse di energia ricaricabile
  • Espandere il proprio potenziale nella forza del gruppo